SDL CENTROSTUDI: LA SOCIETÀ CHE DIFENDE I RISPARMIATORI DALLE BANCHE



Sono almeno 700 mila persone quelle che, in seguito a operazioni di compravendita, rischiano di perdere la casa

Complice la crisi economica, queste persone non sono riuscite a pagare le rate del mutuo, il loro credito è stato ceduto a fondi di investimento che, comprensibilmente, vogliono rientrare dei soldi spesi, e quindi delegano la riscossione ad agenzie specializzate nel recupero crediti.
Agenzie che in molti casi fanno sembrare Equitalia un’agenzia di riscossioni mite e comprensiva. Ogni giorno quindi società come SDL Centrostudi e le associazioni dei consumatori ricevono gli appelli di queste persone, cercando un aiuto per riuscire ad ottenere un aiuto nella rinegoziazione del credito o, in alcuni casi, la restituzione di soldi indebitamente sottratti dall’istituto di credito o dall’agenzia di riscossioni con reati come l’anatocismo.
Oltre a contrastare giornalmente nei tribunali gli abusi di banche e finanziarie, siamo gli unici, attualmente, nel nostro Paese – spiega il noto legale avv. Serafino Di Loreto, Fondatore e Amministratore della nota azienda italiana SDL Centrostudi, nonché Presidente Osservatorio Europeo per l’Educazione Finanziaria – a divulgare e promuovere costantemente anche i molteplici vantaggi della Legge 3/2012 cosiddetta ‘salva suicidi’, assistendo il soggetto in difficoltà in tutte le fasi del percorso di risanamento delle proprie pendenze.
Un provvedimento legislativo, questo, di cui poco si parla, ma che consente di riabilitare soggetti fortemente sovraindebitati non fallibili che versano in condizioni disastrose, stralciando e azzerando buona parte delle loro pendenze, al contempo ripulendoli da ogni segnalazione negativa e riabilitandoli ex novo presso tutte le Centrali Rischi Interbancarie, rendendoli dunque di fatto nuovamente finanziariamente credibili e altrettanto accessibili al credito al consumo. Restituendo così il sorriso e la certezza di una vita migliore a chi si sottopone a tale procedura”, conclude l’avvocato Serafino di Loreto.

COS'È L'ANATOCISMO BANCARIO E COME CI SI DIFENDE 

Sull'abitudine a capitalizzare gli interessi sugli interessi scaduti o non pagati, praticata da alcune banche, gli istituti non avranno più vita facile: quello che viene chiamato anatocismo è un reato e può configurarsi tra i reati per usura. spiega  l'avv. Serafino Di Loreto 

Proprio per questo SDL Centrostudi, società che difende i correntisti e le imprese dagli illeciti bancari, sta proponendo a proprie spese (senza gravare sul cliente e a prescindere dall’esistenza di una copertura assicurativa) appelli e impugnative nei confronti di queste sentenze negative, al fine di vedere affermati questi principi, che non sono una nostra mera opinione difensiva, ma sono oggi la ‘giurisprudenza della Corte di Cassazione’, l’unica deputata a stabilire in modo definitivo i criteri di diritto da applicare ad ogni fattispecie, ivi compresi i rapporti tra banca e cliente”. 

SDL Centrostudi è una giovane startup nata proprio dall’esigenza di far emergere il fenomeno poco conosciuto delle anomalie finanziarie nei rapporti tra banche, imprese e famiglie, di informare i cittadini offrendo tutela e preanalisi gratuite del proprio stato debitorio con gli istituti di credito.
SDL CENTROSTUDI: LA SOCIETÀ CHE DIFENDE I RISPARMIATORI DALLE BANCHE SDL CENTROSTUDI: LA SOCIETÀ CHE DIFENDE I RISPARMIATORI DALLE BANCHE Reviewed by Redazione on 08:59 Rating: 5

Nessun commento