10 ERRORI DA EVITARE QUANDO SI INVESTE

Investire nei mercati finanziari può sembrare facile e alla portata di tutti, specialmente grazie alle app di trading che sembrano promettere guadagni facili, mentre in realtà non è così facile. Vediamo insieme quali sono gli errori più comuni che vengono commessi da chi investe, compromettendo le possibilità di guadagno, grazie ai consigli del dott. Walter Moladori che da anni si occupa di gestione del patrimonio finanziario di imprese e famiglie.  Come comportarsi nel breve e lungo termine con gli investimenti possibili?


1. Il primo consiglio è quello di stare sempre attenti quando si effettua un investimento, cercando di evitare truffe e cattivi investimenti per guidarvi verso investimenti oculati e sicuri. Se non si è certi di dove investire, è sempre meglio affidarsi a chi fa investimenti per lavoro, studiando allo stesso tempo, in modo da migliorare la propria cultura finanziaria, che è poco radicata in Italia.

2. Per chi si occupa di investimenti, la priorità non è il guadagno, ma limitare le perdite, e per un ottimo motivo. Le emozioni negative, legate alle perdite sostenute durante gli investimenti, sono molto più impattanti rispetto a quelle positive legate ai guadagni, e restano molto più a lungo nella nostra memoria. Di conseguenza, per limitare al massimo le perdite siamo naturalmente portati anche a non ottenere alcun guadagno, ma a conservare intatto il capitale investito.

3. Un altro consiglio è quello di non comprare quando le borse sono in rialzo, dato che le azioni sono più care, e quindi l’investimento è minore, ma nei momenti in cui i mercati sono in ribasso. Nonostante la situazione di ribasso generalizzato, è possibile trovare investimenti sicuri, comprando titoli di stato ed obbligazioni bancarie. Per quanto riguarda gli investimenti di lungo periodo è relativamente semplice, dato che basta iniziare con un buon piano di previdenza complementare, mentre diventa molto più complesso programmare investimenti di lungo periodo, che richiedono maggiori competenze finanziarie.

4. Le persone, nel mondo degli investimenti finanziari, si dividono in due: chi possiede una propensione all’investimento, e chi non ce l’ha. Chi non possiede propensione all’investimento, normalmente cerca di ottenere grandi ritorni dell’investimento con rischi pressoché assenti. Ed è impossibile. La logica alla base del ragionamento è corretta, ma è bene sapere che i ritorni degli investimenti sono sempre correlati al rischio che si è disposti a correre. Le aspettative di ritorni devono quindi essere correlate al grado di rischio che si è disposti ad accettare, in modo da evitare anche i pericoli insiti nel mercato finanziario.

5. Un consiglio vitale per evitare di ritrovarsi con un pugno di mosche in mano è quello di diversificare gli investimenti. Diversificare consente di evitare di investire su un unico titolo che, in caso di crolli, potrebbe perdere valore di colpo bruciando tutti i soldi investiti e i ricavi accumulati finora. Investire di meno su un unico titolo per investire su diversi titoli è la soluzione migliore per limitare i rischi e garantirsi un guadagno potenzialmente continuo, in grado di compensare eventuali perdite su uno o più titoli.

6 Non bisogna inoltre adagiarsi su quanto è avvenuto finora. Un titolo che ha sempre fornito ritorni costanti potrebbe crollare in pochissimo tempo, lasciando gli investitori con poco più che carta straccia in mano. Il fatto di lasciare gli investimenti fermi, anche quando converrebbe vendere ed incassare, oppure acquistare altre quote del titolo stesso. Comprendere come variare e quando variare la consistenza del proprio portafoglio può aiutare a migliorare il rendimento medio del vostro investimento complessivo.

7. Un errore di chi investe è quello di non avere degli obiettivi definiti. Chi investe senza sapere cosa si aspetta dall’investimento, non potrà mai ottenere il massimo dai propri investimenti. Se non si ha un obiettivo da raggiungere sarà difficile selezionare gli investimenti migliori in modo da massimizzare i guadagni. Allo stesso modo, non avere un obiettivo non consente di comprendere appieno l’impatto dell’inflazione, che è capace di erodere il potere di acquisto del denaro investito in pochissimo tempo. I mercati finanziari sono disposti ad offrire premi per il rischio degli investimenti capaci di pareggiare l’inflazione, in modo da non veder eroso il proprio patrimonio.

8. Non vedere gli investimenti nella giusta prospettiva è un altro tra gli errori più comuni . Quando ci si occupa di trovare i giusti investimenti per i risparmi personali il primo obiettivo è quello di cercare di evitare le perdite, piuttosto che quello di guadagnare. Negli investimenti, esiste una asimmetria, da un punto di vista comportamentale, tra perdite e guadagni. Le perdite sono in grado di provocare un’emozione negativa molto superiore alla gioia che deriva dal guadagno. Questa prospettiva è quella che seguiamo quando facciamo un investimento, per evitare la perdita siamo disposti anche a non guadagnare. 

9. Non lasciarsi guidare dai "rumors" di economisti, politici, mass-media. Il rumore nelle orecchie distrae: eliminatelo. Fidatevi piuttosto di un bravo consulente finanziario che conoscete per la propria professionalità e che vi può consigliare evitando rischi.

10. Attenzione agli errori cognitivi. Ne abbiamo parlato in questo articolo dal titolo "GLI ERRORI COGNITIVI ED EMOZIONALI NELLE SCELTE DI INVESTIMENTO". Come emerge dagli studi di finanza comportamentale, dunque, gli individui non agiscono in maniera razionale, né appaiono in grado di acquisire ed elaborare correttamente l’informazione disponibile. In occasione delle scelte in condizioni di incertezza, tra le quali anche quelle di investimento, sembrano viceversa inclini ad applicare regole approssimative che consentono di semplificare e di rendere trattabili i problemi.



DOMANDE? CHIEDETALL'ESPERTO

Per informazioni su nuove forme di investimento e domande potete scrivere a Walter Moladori su waltermoladori.allianzbankfa.it o via email a walter.moladori@allianzbankfa.it o al Tel: 030/9142749 - 9140058

Walter Moladori





10 ERRORI DA EVITARE QUANDO SI INVESTE 10 ERRORI DA EVITARE QUANDO SI INVESTE Reviewed by Redazione on 15:37 Rating: 5

Nessun commento