SUCCESSO PER SDL CENTROSTUDI: OLTRE 250 MILIONI DI EURO RESTITUITI DALLE BANCHE AI CORRENTISTI

Con l'ultima sentenza positiva (leggi VITTORIA CONTRO LE BANCHE: IL GIUDICE DÀ RAGIONE AI CLIENTI E RESTITUISCE 500.000 EURO) che porta in casa grazie all'attività dello studio legale dell'avvocato Biagio Russo, l'attività  e i successi di SDL Centrostudi di questo inizio d'anno supera ogni aspettativa.
Sono infatti oltre 250 milioni gli euro restituiti alle tasche di cittadini e imprese frutto di azioni vittoriose condotte contro banche e Fisco.

Sdl Centrostudi




spiega a Finanza & Affari l'avvocato Serafino Di Loreto, fondatore della nota azienda salva-correntisti.  Questa la cifra esorbitante, frutto di una costante attività legale condotta da un pool integrato e consolidato di circa 700 tra avvocati, commercialisti e periti econometrici sparsi in tutta Italia formati da Serafino Di Loreto, noto legale e imprenditore bresciano che ha fondato appunto nel 2010 ‘SDL Centrostudi SPA

Numeri importanti, che testimoniano l’urgenza e l’attualità di un problema – quello del contrasto agli abusi di banche ed Enti della Riscossione purtroppo – profondamente radicato nel quotidiano degli italiani.

Ogni giorno agenzie come SDL Centrostudi e associazioni dei consumatori ricevono gli appelli di persone in difficoltà con le banche, e cercano un aiuto per riuscire ad ottenere tempo e occasioni  nella rinegoziazione del credito o, in alcuni casi, la restituzione di soldi indebitamente sottratti dall’istituto di credito o dall’agenzia di riscossioni con reati come l’anatocismo.

Siamo tutti i giorni in prima linea, con una task force legale e finanziaria dedicata, a chiedere giustizia in tutte le sedi - continua Di Loreto  - In 7 anni di attività tra totale dei recuperi, aste sospese, posticipo pagamenti, dilazioni, compensazioni, rinegoziazioni, dilazioni di debito, saldi e stralci, risarcimenti, sospensione, annullamento cartelle esattoriali abbiamo contribuito a mantenere vivi sul territorio e restituire dignità e nuova vita a cittadini e PMI destinati altrimenti a soccombere. 
Siamo operativi con successo anche sul fronte della Legge 3/2012, meglio nota come ‘salva-suicidi’: un provvedimento normativo divenuto più attivo nel 2015 che consente a privati e aziende alle prese con gravissime e insormontabili situazioni derivate da crisi da sovraindebitamento di potersi, attraverso opportune procedure, riabilitare dalla cosiddetta ‘morte civile’, e riprendere una vita umanamente, economicamente e professionale normale e degna"   

Sdl Centrostudi è una delle pochissime realtà che si battono per l’applicazione costante della legge nota come “Salva suicidi”. Una legge efficace ma di cui poco o niente si parla, che consente una vera e propria rinascita per le persone sovraindebitate che, mettendo a disposizione parte del proprio reddito o il proprio patrimonio, eliminano il loro debito. In pratica, grazie a un’opera di concordato, parte del reddito viene messa a disposizione per pagare il debito, ottenendo quindi la cancellazione anche fino al 90% del cumulo debiti maturato verso privati, banche e Fisco, compresa la rimozione del proprio nominativo da tutte le banche dati dei cattivi pagatori.
SUCCESSO PER SDL CENTROSTUDI: OLTRE 250 MILIONI DI EURO RESTITUITI DALLE BANCHE AI CORRENTISTI SUCCESSO PER SDL CENTROSTUDI: OLTRE 250 MILIONI DI EURO RESTITUITI DALLE BANCHE AI CORRENTISTI Reviewed by Redazione on 19:40 Rating: 5

Nessun commento